sito web di documentazione marxista, ricerche e studi gramsciani
 

testata  editing linea rossa

 Scheda storica     Documentazione marxista   Archivio     I testi     

                                                 Bacheca
                                          

 

 

   

 

 

 il nostro MI PIACE  questo mese va a:

Comitato Liberi e pensanti - Taranto

 

NUMERI

in primo piano 2016

(maggio 2016)

in primo piano: 

referendum controriforme costituzionali

NOI NON CI SENTIAMO AMATI
(Michele Riondino dal palco del 1 maggio di Taranto)

IL PROBLEMATICISMO FILOSOFICO E PEDAGOGICO E IL RAZIONALISMO CRITICO ALLA BASE DI UN NUOVO UMANESIMO MARXISTA

IL PERCORSO FORMATIVO GRAMSCIANO
dal dogmatismo dinamico alla creatività, autodisciplina intellettuale, autonomia morale
(Mario Alighiero Manacorda)

I CONVITTI DELLA RINASCITA
(Tina Tomasi)

MATERIALI

Il marxismo del razionalismo critico
 
La ragione, secondo Banfi, è essenzialmente ragione pratica perché trae origine dal concreto e la vitalità del marxismo sta proprio nella teoria critica del razionale
(Graziella Scuderi)

 contribuisci su Wiki:

Problematicismo/A.Banfi/G.M.Bertin

-------------------------------- 

  MA L'ALBA VERRA' PEPPINO....
(Peppino Impastato, +maggio 1978))

Lunga è la notte
e senza tempo.
Il cielo gonfio di pioggia
non consente agli occhi di vedere le stelle.
Non sarà il gelido vento a riportare la luce,    
nè il canto del gallo,
nè il pianto di un bimbo.
Troppo lunga è la notte,
senza tempo,
infinita.
(Peppino Impastato)

Consulta l'archivio per tutti i numeri precedenti

                                                                                   

 L'Officina di Gramsci

  collaborazione con

    Biografia, opere e attività del curatore                                        

consulta le voci per le quali contribuiamo a sviluppare e monitorare i contenuti

in tempo reale articoli, scritti e punti di vista

ferdinando dubla blog

Ferdinando Dubla - Google+

 

 



scrivi alavoro politico

© Centro Studi <Nuova Editrice Oriente>
Sito realizzato da Ferdinando Dubla
Logo grafico di Marco Guglielmi

i materiali del sito e il loro utilizzo sono regolati secondo il


visitatori
 


siti partner